1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

Contenuto della pagina

Bonus Cultura ai nati nel 1998

Bonus Cultura ai nati nel 1998

L ' Amministrazione Comunale informa che il Governo ha messo a disposizione il Bonus Cultura per i tutti coloro che hanno compiuto e compiranno 18 anni d'età nel 2016 seguendo le istruzioni diseguito indicate.

Dal 15 settembre 2016 è disponibile il «BONUS CULTURA» per ogni ragazzo/a nato nel 1998 da spendere per l'acquisto di libri (non solo scolastici), ingressi a musei, aree archeologiche, biglietti per cinema, teatri, mostre, concerti, fiere, parchi naturali e eventi.
Per usufruire del bonus occorre:
1) registrarsi in uno dei cinque identity provide (Poste, Aruba, Tim, Infocert e Sielte) per avere lo «Spid» (Sistema pubblico per la gestione dell'identità digitale) che permette agli utenti di essere riconosciuti dallo Stato e di ricevere le credenziali per accedere a tutti i servizi on line della Pubblica Amministrazione;
2) installare su smatphone, tablet o computer l'App «18app» scaricabile dal sito www.18app.it oppure www.diciottapp.it;
3) effettuare il login utilizzando lo Spid;
4) fornire i dati personali, residenza, cellulare ed e-mail per vedersi automaticamente accreditato un plafond da 500 euro che sarà attivo dal giorno del 18° compleanno fino alla fine del 2017.
Sulla piattaforma digitale è stato caricato un elenco di esercenti, negozi, biblioteche, cinema, teatri, musei e servizi culturali a 360 gradi. Per ogni ope­razione di shopping verrà creato un voucher e l'importo dell'acquisto non sarà scalato dai 500 euro fino alla sua fruizione. A questo punto il voucher può prendere due strade: l'acquisto in forma digitale (come avviene da una app) per, ad esempio, comperare un e-book, oppure l'acquisto in forma tradizionale andando personalmente in libreria, in un museo o in un teatro. Per questa seconda opzione le strade sono tre: il voucher può essere salvato su smartphone, tableto pc, stampato e portato in libreria (per ritirare un libro) o al cinema (per vedere un film), può essere visualizzato con un «qr code» o come un «bar code»da mostrare all'esercente.

L' Ass. Politiche Giovanili Antonietta Mastrangelo