1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

Contenuto della pagina

Luigi La vista

(Venosa 1820 – Napoli 1848)

Nacque a Venosa il 29 gennaio 1820 da Nicola La Vista fisico e da Maria Nicola Petrone, che lo lasciò orfano all’età di sei anni. Ebbe come primo maestro nelle lettere il nonno paterno che favorì nel ragazzo lo sviluppo di un raro ingegno. Prima al seminario di Molfetta, e successivamente a Napoli, dove fu discepolo di Francesco De Santis, perfezionò i sui studi avendo come compagno fra gli altri il Villari. Il poeta morì il 15 maggio 1848, durante la nota insurrezione di Napoli contro i Borboni.

Luigi La Vista - Venosa